I protagonisti del progetto “Prova di coraggio – Tra le stelle”

Giovanni Esposito
17 Maggio 2023

INCONTRO PRESSO IL CIRCOLO SOTTUFFICIALI DELLA MARINA MILITARE

Il 15 maggio 2023 presso il Circolo Sottufficiali di Roma della Marina Militare Italiana gli 11 ragazzi con disabilità medio grave del gruppo autonomia della Cooperativa Sociale Le Mille e Una Notte protagonisti del progetto “Prova di coraggio – Tra le stelle” tra le varie attività programmate in preparazione dell’imbarco su Nave Italia, hanno partecipato all’incontro con alcuni membri della Presidenza Nazionale dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia: il 1^ Mar. Ferrara e il Relatore, Capitano di Vascello Nicola Guzzi, il quale grazie alla sua esperienza nella comunicazione, ha saputo ben coinvolgere i principali interessati all’incontro per mezzo di alcuni video che hanno aiutato i ragazzi a conoscere meglio la storia di Nave Italia, la sua descrizione e come funziona la vita di un marinaio su una nave. I ragazzi si sono cimentati nella realizzazione di alcuni nodi marinareschi grazie alle cime che sono state regalate loro e alle dimostrazioni che hanno ricevuto, il tutto si è svolto con grande attenzione da parte dei partecipanti.


Inoltre all’inizio dell’incontro l’inno d’Italia è stato cantato dai presenti in piedi e al termine la recita della Preghiera del Marinaio ha coinvolto tutti i partecipanti. Erano presenti all’incontro, inoltre, gli operatori, i genitori, il Presidente della Cooperativa Sociale Le Mille e Una Notte Marco Olivieri, Giancarlo Carlini della Fondazione Giovan Battista Baroni e il vice-presidente dell’Associazione A.r.e.f. Flavia Improta.

Ringraziamo tutti per l’ottima riuscita di questo incontro!

Aree e servizi
Dona ora

Iscriviti alla Newsletter
Facebook
Twitter

Visualizzazioni: 0
2020 - Le Mille e Una Notte Cooperativa sociale. Tutti i diritti riservati. P.IVA: 05183141000
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
Copy link
Powered by Social Snap