5 Ottobre 2022

Il Museo dell'Energia di Ripi alla Notte Europea dei Ricercatori e delle Ricercatrici

Giovanni Esposito
22 Settembre 2022

La Notte Europea dei Ricercatori e delle Ricercatrici in Ciociaria

Anche quest’anno, per la diciassettesima volta, cogliendo l’occasione della Notte Europea dei Ricercatori e delle Ricercatrici, Frascati Scienza in partnership con vari enti ha organizzato un’intera Settimana della Scienza (da sabato 24 Settembre, fino al 1 Ottobre), con laboratori rivolti agli studenti, per approfondire e sviluppare temi come l’importanza della ricerca e dell’innovazione; aumentare la fiducia nel lavoro dei ricercatori, avvicinandoli al pubblico dei più giovani; aiutare la comprensione dei vantaggi che la ricerca apporta alla società; ridurre gli stereotipi sui ricercatori e incrementare la parità di genere nelle materie STEAM (Science, Technology, Engineering, Art, Mathematics); incoraggiare l’avvio alle carriere scientifiche.

Hanno risposto a questa “chiamata alla scienza” anche l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale e l’Ecomuseo Argil con i suoi centri: il Museo dell’Energia di Ripi, il Museo Preistorico di Pofi, il Museo Archeologico di Castro dei Volsci e le Grotte di Falvaterra.

A turno, nelle giornate che vanno da lunedì 26 a mercoledì 28 Settembre, ospiteranno vari gruppi di ragazzi provenienti da varie scuole della Ciociaria e con loro scopriranno lo stile di vita dell’uomo nella Valle Latina e il suo rapporto con l’ambiente da quattrocentomila anni fa ad oggi, analizzando quanto sia cambiata la sua sostenibilità nel corso dei secoli, secondo il seguente programma:

  • Si inizia lunedì 26 la mattina al Museo Preistorico di Pofi “Pietro Fedele”con l’incontro “Argil viveva in modo sostenibile ?
  • Si prosegue martedì 27 sarà la volta dell’organizzazione del Monumento Naturale Grotte di Falvaterra e Rio Obaco con il percorso “La frequentazione delle grotte rendeva la vita più sostenibile?” la mattina; nel pomeriggio invece al Museo Civico Archeologico di Castro dei Volsci ai affronterà il tema “Dalla villa al villaggio, la vita era sostenibile?
  • Per finire, mercoledì 28 al Museo dell’Energia di Ripi con la visita a tema “Sfruttamento energetico e vita nella Valle Latina

Tuttavia gli eventi non si chiudono qui.

Sempre mercoledì 28, la Società Cooperativa Le Mille e una notte, che gestisce dall’inizio dell’anno in corso le attività del Museo dell’Energia, organizza per gli insegnanti un Open Day Scuola nel primo pomeriggio, per venire a scoprire le sue offerte per le scuole (prenotazione presso: T:  (+39) 0775 285160  E: museoenergiaripi@lemilleeunanotte.coop).La Notte Europea dei Ricercatori e delle Ricercatrici poi vedrà la sua conclusione tra venerdì 30 Settembre e sabato 1 Ottobre a Gaeta presso il Castello Angioino con la manifestazione “STREETS -Science, Technology and Research for Ethical Engagement Translated in Society” in cui, un’unica rete di atenei, istituti del CNR, centri di ricerca ed imprese culturali fra Campania e Lazio Meridionale saranno impegnate in un ricco programma di divulgazione scientifica con vari eventi, laboratori e incontri.


A questi partecipano anche il Museo dell’Energia di Ripi (in collaborazione con Ecomuseo Argil, Sistema Museale RESINA, Soc. Coop. Le Mille e una notte e Università di Cassino e del Lazio Meridionale) presentando al pubblico il “GiocaScienza”, laboratorio per grandi e piccini a tema energia e risparmio energetico.

https://www.nottedeiricercatori-streets.it/wp/events/il-giocascienza/

Per maggiori informazioni su questi eventi consultate le pagine web dei progetti

https://www.frascatiscienza.it/pagine/notte-europea-dei-ricercatori-2022/

https://www.nottedeiricercatori-streets.it

e le pagine Social Facebook ed Instagram del Museo dell’Energia di Ripi, il Comune di Ripi e della Soc. Coop. Le Mille e una notte

https://www.facebook.com/museoenergiaripi
https://www.instagram.com/museoenergiaripi/
https://www.facebook.com/cooplemilleeunanotte
https://www.instagram.com/coopmeun/

https://www.facebook.com/profile.php?id=100064858231267

Giovanni Esposito e Roberto Rosso

Aree e servizi
Dona ora

Iscriviti alla Newsletter
Facebook
Twitter

2020 - Le Mille e Una Notte Cooperativa sociale. Tutti i diritti riservati. P.IVA: 05183141000
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
Copy link
Powered by Social Snap