30 Gennaio 2023

Le malattie sessualmente trasmissibili, sei sicuro di essere abbastanza informato?

Giovanni Esposito
24 Gennaio 2023

Malattie sessualmente trasmissibili

Abbiamo tutti sentito parlare delle malattie sessualmente trasmissibili ma, per quanto dovremmo essere informati date le continue campagne fatte in passato, rimangono ancora troppi dubbi su un argomento che dovrebbe essere cristallino. Molto spesso vi è infatti un alone di ignoranza verso tutti gli argomenti legati alla sfera sessuale che, complice l’inesistente educazione sessuale fatta nelle scuole o a causa del fatto che questo risulti essere un argomento tabù, dovrebbe essere compresa al meglio per viverla in maniera ottimale e senza rischi.

Iniziamo il nostro ragionamento cercando di capire cosa sono e come si trasmettono le malattie sessualmente trasmissibili. Queste sono infezioni che si trasmettono attraverso qualsiasi tipo di rapporto sessuale o per contatto con liquidi organici infetti, oltre che attraverso il sangue (ad esempio mediante una trasfusione), donazione di organi infetti o dalla madre al feto mediante gravidanza e allattamento. Queste possono essere causate da batteri (ad esempio la sifilide), virus (ad esempio l’hiv), protozoi[1] (ad esempio la tricomoniasi), fungi (ad esempio la candida) e parassiti (ad esempio la scabbia).

È importante ricordare che non tutte le malattie sessualmente trasmissibili hanno una sintomatologia evidente o evidente in maniera immediata, per cui è importante fare controlli regolari, indipendentemente dall’emergere di sintomi. Potenzialmente infatti, queste possono non manifestare sintomi anche per anni e, se non diagnosticate per tempo e curate, possono creare gravi conseguenze anche a distanza di tempo, come l’infertilità, parti prematuri, infezioni ai neonati o anche tumori (ad esempio al collo dell’utero o del fegato).

È ora importante capire invece come poterle prevenire in sicurezza. Un primo consiglio che ogni volta viene ribadito riguarda l’astensione dall’attività sessuale, ma in questa sezione non considererò questa opzione come tale anche perché la sessualità è libera e predicare astensione, come per ogni forma di limitazione, porta, a mio parere, unicamente a frustrazione ed effetti opposti. Piuttosto ricordo in questa situazione l’importanza dell’uso dei contraccettivi che ad oggi vengono troppo spesso associati unicamente alla gravidanza e non alla prevenzione di queste malattie per cui, se non si ha un partner stabile di cui si è sicuri sull’assenza di malattie, dovrebbero essere usati in primis in via di prevenzione. Ricordo poi come sia sempre lecito prima di un rapporto pretendere l’utilizzo di un contraccettivo, soprattutto considerando che ad oggi le forme di prevenzione sono aumentate e esistono anche nuovi contraccettivi come il preservativo vaginale.

Altre forme di prevenzione riguardano le forme di vaccinazione per alcune di queste malattie come il vaccino per il papilloma virus[2] (vaccinazione consigliata verso i 12 anni per maschi e femmine) o quello per l’epatite A e B, evitare di condividere gli oggetti che possono penetrare la cute o le mucose (rasoi, aghi, spazzolini ecc) e fare attenzione nel momento in cui si decide di fare un tatuaggio o un piercing, controllando che vengano messe in atto correttamente le procedure per la disinfezione e sterilizzazione dello strumentario e controllando che vengano utilizzati gli strumenti adeguati come l’ago cannula per i piercing invece della pistola in cui potrebbero rimanere rimasugli (ad esempio di sangue) e risulta quindi essere meno igienica.

Le malattie di questo tipo possono poi essere individuate mediante diversi test come degli esami obiettivi specialistici, esami del sangue, analisi dell’urina ed esami dei campioni di fluidi biologici. È poi importante ricordare come alcuni di questi esami siano gratuiti e immediati, con test che si possono fare in casa come se fossero tamponi rapidi per il covid, ma senza il fastidio di un bastone nel naso.

Questo argomento è davvero vasto e risulta impossibile trattarlo nel breve spazio concesso ad un articolo. Sarebbe interessante discutere sugli infiniti falsi miti e disinformazione dietro malattie come hiv e aids (in cui ricordiamo che l’hiv è il virus e l’aids è lo stato clinico che ne consegue), o parlare dei trattamenti necessari e di come vivere la sessualità dopo aver eventualmente contratto qualcosa, ma per questo ci saranno altre sedi, per ora mi limito a ricordare come sia importante vivere la propria sessualità liberamente con chi e quante persone si vuole, sapendo però di dover fare attenzione non solo per evitare gravidanze e mantenendo la consapevolezza di dover aumentare le forme di prevenzione e controllo attuate se si hanno rapporti con molti partner diversi.

Voglio poi sempre più ribadire l’importanza che ha la sensibilizzazione e l’educazione su questi argomenti, fuori e dentro le scuole, in quanto un sesso consapevole equivale ad un sesso sicuro.

 

Lorenzo De Saro

Credit Foto:  Le foto sono dei rispettivi proprietari, per uso libero e provenienti dalle piattaforme Pixabay e Freepik

 

Fonti:

Infezioni sessualmente trasmesse (salute.gov.it)
Malattie sessualmente trasmissibili (humanitas.it)

Cos'è l'Aids (salute.gov.it)

Infezioni sessualmente trasmesse (iss.it)

HIV & Sifilide: 23 febbraio, giornata dedicata alla prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili (padovaoggi.it)

Malattie a trasmissione sessuale - laCOOLtura


[1] I protozoi sono organismi unicellulari che vivono in acque dolci o marine, zone umide e muschi e la tricomoniasi è un’infezione prevalentemente femminile, che può colpire però entrambi i sessi, che può creare quadri patologici all’apparato genitale.

[2] Il papilloma virus è un’infezione che se prolungata nel tempo può portarew a delle malattie a cute e mucose (come appunto il tumore al collo dell’utero)

 

Aree e servizi
Dona ora

Iscriviti alla Newsletter
Facebook
Twitter

2020 - Le Mille e Una Notte Cooperativa sociale. Tutti i diritti riservati. P.IVA: 05183141000
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
Copy link
Powered by Social Snap